Stampa questa pagina
Si descrive un caso di acrogeria con manifestazioni classiche in una paziente di 13 anni, che fin da piccola è sempre stata bassa e magra, con una evidente scarsezza di grasso sottocutaneo sul volto e sulle estremità distali. La cute delle braccia e delle gambe è sempre stata sottile e fragile, di aspetto atrofico. Su entrambe le ginocchia sono presenti larghe cicatrici, pur mancando una storia di ulcerazioni degli arti. La sua facies è caratteristica con naso schiacciato e occhi sporgenti. Si discutono le caratteristiche cliniche dei pazienti con acrogeria e l'inquadramento nosologico di questa rara sindrome di invecchiamento precoce.

Informazioni aggiuntive

  • Come citare: Eur. J. Pediat. Dermatol. 20, 107-110, 2010
  • Autori: Miteva L.
Accedi o Registrati per visualizzare il contenuto