Stampa questa pagina
Caso clinico. Si tratta di una bambina di 8 mesi con una lesione nodulare preauricolare destra datante da un mese e rapidamente accresciutasi, trattata fino al momento della nostra visita con antibiotici nel sospetto di pericondrite pretragica. L'esame obiettivo evidenzia una placca di 3 cm, duro-elastica, a limiti netti, dolente alla palpazione (Fig. 1). Una risonanza magnetica evidenzia una neoformazione rotondeggiante di circa 3 cm (Fig. 2). L'esame istologico mostra diffuso infiltrato non epidermotropo, costituito da elementi a morfologia blastica, con nucleoli evidenti ed elevato indice di proliferazione (MIb 1/Ki67 pari all'80-90% delle cellule neoplastiche). Alle indagini immunofenotipiche tali elementi risultano risultano: CD34, CD31, LAT, CD33, localmente CD61, CD43 positivi. Tale quadro immunofenotipico appare coerente con localizzazione cutanea di leucemia acuta mieloblastica.

Informazioni aggiuntive

  • Come citare: Eur. J. Pediat. Dermatol. 20, 213, 2010
  • Autori: Bonifazi E.
Accedi o Registrati per visualizzare il contenuto