Stampa questa pagina
L’iperpigmentazione da calzino è stata descritta in bambini caucasici, asiatici, africani e americani. è caratterizzata di solito da linee orizzontali iperpigmentate, palpabili o meno, degli arti, correlate ad aree di contatto unilaterali o bilaterali con calzini e guanti (4). La sua eziopatogenesi non è ben definita, ma si ritiene che sia secondaria a un’infiammazione del derma o del sottocutaneo causata dalla compressione continua e responsabile di iperpigmentazione post-infiammatoria (5). İn alcuni casi le lesioni sono state bioptizzate e l’istologia ha mostrato iperplasia melanocitaria lentigginosa e iperpigmentazione dello strato basale (1). […]

Informazioni aggiuntive

  • Come citare: Eur. J. Pediat. Dermatol. 30, 249-50, 2020
  • Autori: Karaca Z.
Accedi o Registrati per visualizzare il contenuto