Stampa questa pagina
Pur essendo riportata l’insorgenza di un alone vitiliginoso intorno a lesioni diverse dai comuni nevi melanocitici, come nevi neuroidi, neurofibromi, nevi blu e melanomi (2), non abbiamo trovato in letteratura casi di alone vitiliginoso intorno a melanocitosi dermica. Quello che noi abbiamo osservato richiama un fenomeno meno raro che è la regressione della macchia mongolica intorno a macchie caffè latte. In questi casi l’alone di cute normale che si forma intorno a macchie caffè latte della regione lombo-sacrale sede di macchia mongolica sembra legato a fenomeni regressivi dei melanociti dendritici del derma e non invece a un’alterazione dei melanociti della giunzione dermo-epidermica che appaiono normopigmentati (1). Un altro aspetto di difficile interpretazione è l’ipoplasia dermo-ipodermica sottostante alla melanocitosi, forse un nevo per difetto associato alla melanocitosi.

Informazioni aggiuntive

  • Come citare: Eur. J. Pediat. Dermatol. 26, 245, 2016
  • Autori: Pisani V.
Accedi o Registrati per visualizzare il contenuto