Stampa questa pagina
I condilomi acuminati in età pediatrica presentano problemi peculiari, non soltanto dal punto di vista eziopatogenetico e terapeutico, ma anche diagnostico. Essi devono essere differenziati non tanto dai condilomi piani luetici, che hanno in comune con loro soltanto la sede perianale o perigenitale, ma soprattutto da una condizione fisiologica, la cosiddetta “irsuties papillarum penis” o irsutismo del pene. Questa condizione fisiologica, ben nota al dermatologo, si evidenzia in epoca peripuberale ed è responsabile di importanti problemi psicologici, in un’epoca in cui il ragazzo è particolarmente sensible ai problemi della sfera genitale.

Informazioni aggiuntive

  • Come citare: Eur. J. Pediat. Dermatol. 12, 154-155, 2002
  • Autori: Bonifazi E.
Accedi o Registrati per visualizzare il contenuto