Stampa questa pagina
Lo xantoma papuloso (XP) è stato descritto per la prima volta da Winkelmann nel 1980. Nel 1990 Caputo et Al. hanno descritto 10 bambini con lesioni xantomatose che soddisfacevano i criteri proposti da Winkelmann, ma risolvevano spontaneamente. In questo lavoro descriviamo un caso di una bambina brasiliana di 3 anni, senza lesioni di altri organi o sistemiche e ne discutiamo gli aspetti anatomopatologici, immunoistochimici ed elettromicroscopici.

Informazioni aggiuntive

Accedi o Registrati per visualizzare il contenuto