Stampa questa pagina
Al fine di indagare la durata del granuloma anulare (GA) e i fattori che la influenzano, abbiamo riesaminato le cartelle di 190 casi di GA (118 femmine e 72 maschi, di età compresa tra 1 e 14 anni al momento della prima visita), visitati nell'Ambulatorio di Dermatologia Pediatrica dell'Università di Bari tra il 1975 e il 2004. Tutti questi pazienti sono stati invitati a rispondere ad un questionario e alcuni di essi sono stati rivisitati. Sulla base delle cartelle cliniche e delle risposte ai questionari sono stati indagati i seguenti parametri: sesso, età al momento della prima visita, fattori scatenanti e patologie concomitanti, varianti cliniche del GA, sedi delle lesioni, anamnesi patologica familiare. Abbiamo confermato nella nostra casistica infantile la prevalenza del GA nelle femmine (118/190), il più frequente interessamento del dorso del piede (66/180 casi) e la più frequente associazione con diabete insulino-dipendente nelle forme localizzate di GA (3 casi di diabete insulino dipendente su 180); abbiamo inoltre evidenziato l'esistenza di un picco a 3 anni nell'età d'inizio della malattia. Per quanto riguarda la durata del GA e i fattori che la influenzano, abbiamo stabilito che la durata media del GA nella nostra popolazione pediatrica è di un anno e mezzo, ma abbiamo anche evidenziato l'esistenza di una minoranza di casi in cui la malattia dura a lungo, anche più di 20 anni. Questa minoranza di casi è contraddistinta da una prevalenza ancora più netta del sesso femminile, da un'età d'insorgenza più tardiva, una maggiore estensione delle lesioni e una più frequente anamnesi familiare positiva per malattie autoimmuni.

Informazioni aggiuntive

Accedi o Registrati per visualizzare il contenuto