NORME PER GLI AUTORI

Scopo della rivista. L'European Journal of Pediatric Dermatology (EJPD) promuove la comunicazione e gli scambi culturali tra i pediatri e i dermatologi nel campo comune della dermatologia pediatrica. La rivista accetta le linee guida proposte dalla "Uniform Requirements for Manuscripts Submitted to Biomedical Journals of the International Committee of Medical Journal Editors" (http://www.ICMJE.org).
Autori. Se gli Autori che contribuiscono alla realizzazione dello studio sono più di uno, il loro contributo deve essere specificato e documentato nella pubblicazione. Gli Autori, inoltre, devono certificare che il loro studio è originale e non è mai stato pubblicato prima su altre riviste. Se lo studio è stato presentato a un congresso scientifico, ciò deve essere indicato e documentato. Gli Autori devono anche dichiarare l’assenza di conflitto d’interesse con aziende o organizzazioni finanziarie riguardo al materiale utilizzato nello studio.

Privacy. Gli studi che coinvolgono soggetti umani devono essere approvati dal Comitato Etico e richiedono un consenso informato del paziente. Per l’identificazione del paziente possono essere usati solo numeri. Quando i dati clinici o le foto permettono di identificare il paziente, gli Autori devono ottenere e mostrare un consenso informato scritto. Gli studi che coinvolgono animali devono essere conformi alle linee guida nazionali riguardo all’uso di animali da laboratorio.

Struttura del manoscritto. La pagina 1 deve contenere: il titolo del lavoro, i nomi per intero degli Autori sottolineando il cognome e le istituzioni di appartenenza; deve contenere, inoltre, nome, indirizzo postale, telefono ed e-mail dell’autore che riceverà la corrispondenza. Il manoscritto deve includere i nomi di almeno due possibili revisori. I lavori, tranne la Diagnosi Differenziale, le Lettere e i Casi Brevi, devono contenere un breve riassunto di circa 10 righi e le parole chiave. Il sommario deve riassumere brevemente le finalità dello studio, le procedure, i risultati e le conclusioni. Deve, infine, mettere in evidenza gli aspetti nuovi e importanti del lavoro. La struttura del testo è così ripartita: introduzione, materiali e metodi, risultati e discussione. La Bibliografia deve includere gli Autori citati nel testo. Possono essere inseriti solo i lavori più significativi, al massimo 30 note bibliografiche.
Le note bibliografiche devono essere numerate consecutivamente in ordine alfabetico e identificate nel testo dal corrispondente numero arabo messo in parentesi. Esempi:
1) Bonifazi E., Meneghini C.L. 1980. Perinatal gangrene of the buttock: an iatrogenic or spontaneous condition? J. Am. Acad. Dermatol. 3 (6): 596-8.
2) Gifford G.E. 1979. Interferon and the immune system. In: Waldmann R.H. (ed.), Clinical concepts of immunology, Baltimore, The Williams & Wilkins Co., pp. 218-26.
È necessario elencare tutti gli Autori quando essi sono quattro o meno. Quando sono cinque o più, si elencano i primi tre Autori seguiti da “et Al.”.
Il lavoro deve essere scritto in lingua inglese. La redazione provvederà alla traduzione del testo in lingua italiana per la pubblicazione dell’edizione italiana dell’European Journal of Pediatric Dermatology.

Corrispondenza. Testo e immagini devono essere spediti esclusivamente per e-mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Le immagini devono essere in formato .jpg e almeno 300 DPI di risoluzione.

Procedure per la recensione del lavoro. L’Autore corrispondente sarà informato dell’arrivo del manoscritto usualmente via e-mail lo stesso giorno del suo arrivo. La redazione invierà il manoscritto ad almeno due revisori internazionali, possibilmente suggeriti dallo stesso Autore. L’Autore riceverà per e-mail i suggerimenti e i commenti del revisore e, se d’accordo, provvederà a rispedire il manoscritto, revisionato secondo i suggerimenti del revisore via e-mail. Le bozze saranno riviste dalla redazione che si riserva di apportare minime modifiche al testo, se necessarie.
Se accettato, il lavoro e le immagini saranno pubblicati gratuitamente e il primo Autore del lavoro potrà registrarsi e accedere gratuitamente all’European Journal of Pediatric Dermatology per un anno.
È vietata la riproduzione, anche parziale, del testo e delle immagini senza l’autorizzazione dell’Editore.

Pubblicazione della rivista in formato elettronico. L’European Journal of Pediatric Dermatology è disponibile on-line sul sito www.ejpd.com.