switch to english language ISSN 2239-5709
username password iscriviti
cerca
Articolo
Eur. J. Pediat. Dermatol.
23, 190-191, 2013
Xantoma papuloso in un bambino di 6 mesi.
Bonifazi E.
Riassunto Viene osservato per la prima volta un bambino di 14 mesi in apparenti buone condizioni di salute, del peso di 11 kg, con una storia di lesioni rilevate giallastre asintomatiche comparse per la prima volta a 6 mesi sul dorso e poi progressivamente aumentate di numero, mentre le precedenti risolvevano spontaneamente; a 12 mesi di vita č comparsa l’ultima lesione sulla fronte. L’esame obiettivo evidenzia sul dorso un nodulo di 12 x 7 mm, di colorito roseo-giallastro (Fig. 1), che diventa francamente giallo alla digitopressione (Fig. 2); sempre sul dorso sono presenti tre papule roseo-giallastre di 3 mm di diametro e 6 esiti pigmentari talora anetodermici, di diametro variabile tra 2 e 12 mm. In regione frontale destra (Fig. 3) č presente una papula color pelle di 2 mm di diametro; non sono presenti lesioni mucose. Gli esami di laboratorio, in particolare colesterolo e trigliceridi risultano nei limiti della norma. Si esegue una biopsia con punzone di una papula del dorso e l’esame istologico (Fig. 4, 5) mette in evidenza nel derma papillare, immediatamente a ridosso dell’epidermide, e nel derma reticolare alto una popolazione monomorfa di grandi cellule con abbondante citoplasma schiumoso e nucleo centrale nucleolato. Sono presenti pochi istiociti, mentre sono assenti cellule di Touton e infiltrato, infiammatorio. Si fa diagnosi di xantoma papuloso e si conferma alla famiglia la sua prognosi favorevole con tendenza alla risoluzione spontanea.
Parole chiave Xantoma papuloso.
Articolo completo CB3.2013p190-91.pdf